villa LA BASSANA A ROBECCO S/N
villa LA BASSANA A ROBECCO S/N
Indirizzo: ripa Naviglio, 53 - Robecco sul Naviglio
Sull'alzaia del Naviglio Grande, nel tratto tra Robecco e Cassinetta, sorge Il complesso monumentale della Bassana  poco fuori l'abitato, di fronte al parco di villa Gromo di Ternengo.  
Si tratta di una casa da nobile settecentesca dalle linee semplici, la cui facciata anteriore è decorata da un piccolo porticato con sovrastante loggiato, e da una torretta che consente di vedere la campagna circostante.
La particolarità del complesso sta nella sua simmetria, che ricorda in qualche modo quella delle ville venete, con le due ali rustiche a circondare la casa da nobile - soluzione poco praticata nelle ville del Naviglio Grande. L'impianto denota una concezione scenografica unitaria, che si basa più sulla proporzione e sulla posizione particolarmente felice, nel suo rapporto con il naviglio Grande e l'antistante parco Gromo di Ternengo.
Il piccolo giardino antistante la villa (un più vasto giardino cintato da una mura sorge sul retro) deve la sua suggestione al piccolo ingresso barocco, che si affaccia sulla Soncina, dalla quale è separato da otto pilastri e lesene decorate con fastigi in pietra molera e da una bella cancellata, realizzata negli anni '80 da un artigiano locale riprendendo originali settecenteschi.
Pioppi cipressini, tigli e un bel platano ne segnalano la presenza a chi percorre l'alzaia, ombreggiando un delizioso ponticello in pietra da cui si vedono due begli esemplari di Bosso. Due corpi rustici con le abitazioni dei contadini,chiusi verso l'esterno da stalle, fiancheggiano il corpo principale, creando due corti  laterali cui si accede da piccole rampe che conducono a due altri ponticelli. Ila villa e i corpi a valle del complesso sono stati recuperati ad abitazioni negli anni '80, mentre le corti e gli edifici a monte versano in stato di abbandono.